Crea sito

AEŌN

AEŌN è un fumetto che ibrida lo stile europeo con il manga. Il genere è quello della fantascienza distopica, al suo interno si possono però ritrovare anche elementi di fantapolitica, psicologia e filosofia.

La storia è ambientata in un futuro distante ma tecnologicamente regredito, dove lo sviluppo del mondo si aggancia al mito della civiltà dei “padri”, ossia l’umanità prima della Grande Obliterazione, e ad una sostanza indispensabile per il funzionamento delle macchine, la “septima”. Gli eventi della storia partono nell’enclave di Badenvek, una delle capitali dell’Impero di Gea, costruita attorno ad un’immensa torre. La pilota Tanya Charzet e la compagna Sanda Erde vengono incaricate dalla Banda di Cesnai, gruppo ribelle di cui fanno parte, di approdare all’Ambasciata del Madan, terra che monopolizza il commercio della septima, col fine di colpire un centro vitale per l’economia e le fonti di energia dell’Impero. Nel frattempo nell’enclave compare una misteriosa vagabonda, priva di memoria; il miliziano Erik-Sigfried, nel tentativo di prenderla sotto la propria ala, si accorgerà però che non è quel che sembra…

Layla F. Gore ha disegnato e sceneggiato tutto il fumetto, il nome del fumetto viene dalla parola AEŌN, significa “eone” in Lingua Alta (idioma principale nel fumetto). Il termine fa riferimento alla visione degli eoni al’interno di alcune dottrine gnostiche, questi vengono considerati emanazioni del Principio Primo, degli intermediari tra il mondo celeste e quello fisico, costituendo una zona di luce opposta all’oscurità del mondo terreno. Secondo lo gnosticismo, il mondo come appare è molto distante dalla sua vera natura, e solo la gnosi (conoscenza attraverso di sé) permette di vedere la realtà dei fatti, essendovi in ciascun uomo un’anima interconnessa con quella zona di luce. La storia è frutto della volontà dell’autrice di voler creare un mondo pieno di simboli in cui far muovere i personaggi e le loro storie. La lettura di vari romanzi di fantascienza, fantasy e saggi filosofici ha molto influenzata Layla negli ultimi 4-5 anni nella stesura della trama e nella sua obbiettivo di non creare una semplice storia.

AEŌN , nonostante l’autrice lasci libera l’interpretazione della sua opera, è quello di far riflettere il lettore sulla condizione umana, sui problemi sociologici non troppo distanti dalla nostra realtà, oltre all’immersione nella storia e degli eventi di cui è costellata.

AEŌN  è un fumetto indicata per un pubblico maturo, perfetto per chi non si fa intimidire da lavori prolissi e preferisce qualcosa di più story-oriented e uno stile molto grezzo. AEŌN è un’autoproduzione che l’obiettivo di diventare una serie, al momento su Etsy è disponibile il primo volume, vi basterà andare su questo link: https://www.etsy.com/it/shop/laylafgore

GALLERY:

Non scordarti di seguirmi anche su Instagram per rimanere sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è SEGUIMI-SU-INSTAGRAM-960x213.png